The Church Palace Hotel: the “Circus” restaurant

The Church Palace Hotel: the “Circus” restaurant

Avete mai immaginato di fare colazione in un circo? Sì, avete capito bene…in una sala d’ambientazione circense, quindi con le tipiche tende a righe, circondati da riproduzioni di animali in gabbia come se fossero pronti ad esibirsi, pensando a come sarebbe se intorno a voi ci fossero giocolieri e trapezisti intenti a camminare sulle funi, lanciare per aria clave, palline, fiaccole, mostrando una grande talento e facendovi emozionare?
Beh, questo è quello che potrebbe succedervi se deciderete di trascorrere una serata o un soggiorno più o meno lungo al The Church Palace Hotel, splendido albergo situato a Roma all’interno del parco di Villa Carpegna sulla via Aurelia.

The Church Palace Hotel The Circus Resaturant colazione

Oltre al Nero Terrace Restaurant, la splendida struttura alberghiera, di recente ristrutturazione, ha al suo interno anche l’irresistibile The Circus Restaurant. Si tratta di una sala caratterizzata da un arredamento d’interni particolare e di grande effetto, che mostra chiaramente il tema “circo”. Colori tenui, che si trovano sia nei tessuti della tappezzeria sia nelle tele che impreziosiscono le pareti, complementi d’arredo particolari, arcate di pregio ed esedre in pieno stile settecentesco, è una stampa di ampie metrature che può ospitare fino a quattrocento ospiti a buffet.

Di solito è adibita come sala della colazione, infatti, gli ospiti dell’hotel avranno occasione di vederla all’inizio della giornata, mentre gustano un buon caffè o cappuccino, servendosi ad un tavolo da buffet imbandito di brioche dolci e salate, torte, affettati e frutta fresca.

The Circus Restaurant The Church Palace Hotel design

Ma a parte la colazione, The Circus Restaurant si presta perfettamente a fare da location per eventi speciali, ricevimenti o serate di gala. La cena elegante e raffinata può avvenire a tavola, mentre per l’aperitivo di apertura si può sfruttare il Foyer The Circus, spazio antistante la sala che può accogliere fino a duecento persone in piedi. Un “salotto” tanto bello quanto fuori dal comune per la forte presenza di oggetti di design insoliti, come ad esempio la motocicletta. Ma il Foyer è certamente il luogo ideale come lounge area, per gustare un drink in tutta tranquillità, chiacchierare, e del tutto adattabile ad ogni singola esigenza.