Inaspettata proposta sulla Sunset Hill

sFrank e sua moglie vivono in una tenuta di campagna, una di quelle ville piene di spifferi, di divani di velluto sparsi un po’ ovunque e pesanti tende di broccato. Per la cena di quella sera la tavola era stata apparecchiata in modo talmente elegante da risultare ridicola, dato che ci conoscevamo da anni e […]

Per saperne di più

San Clemente Palace Kempinski: i luoghi del gusto dell’hotel veneziano

Quali sono gli ingredienti per una vacanza indimenticabile? Dell’ottima compagnia, una carica di buon umore e del buon cibo! Se i primi due dipendono solo da voi, per l’ultimo ingrediente invece è fondamentale la scelta della location giusta. Al San Clemente Palace Kempinski, le prelibatezze culinarie locali sono il tocco segreto per rendere migliore ogni […]

Per saperne di più

San Clemente Palace Kempinski: organizzare il proprio matrimonio a Venezia

Che lavoro faccio? Creo bellezza! Organizzare eventi e matrimoni è sempre stato la mia passione e da qualche anno è diventato anche il mio lavoro. Per capire che cosa vogliono gli sposi non è sufficiente saperli ascoltare: bisogna farli sognare! Fortunatamente, per me fantasticare non è mai stato un problema: chi mi conosce è abituato […]

Per saperne di più

Galeotto fu il congresso al San Clemente Palace Kempinski

Schiudo gli occhi e il mio sogno svanisce. Un raggio di sole mi arriva dritto agli occhi, che fastidio. La giovane turista di fronte a me deve aver scostato la tendina. Mi raddrizzo sul sedile e guardo fuori dal finestrino. Forse non ha proprio tutti i torti a volersi godere il panorama! Stiamo sfrecciando sopra […]

Per saperne di più

“Al Bacaro” del San Clemente Palace Kempinski: l’autentico aperitivo veneziano si tinge di jazz

Questa sera un caleidoscopio di tinte pastello colora il cielo sopra il San Clemente Palace Kempinski Venice. Tenere nuance di rosa rubano il posto all’azzurro, mentre il loro riflesso nella laguna veste di una luce suggestiva l’intera isola e, sullo sfondo, il campanile di San Marco. Sono le 18.30 di un venerdì pomeriggio settembrino. È l’orario perfetto per […]

Per saperne di più

Non è un sogno, è l’isola di San Clemente

L’orologio della cucina segna mezzogiorno in punto. Argo esce dalla sua cuccia e si stiracchia: per lui è ora di pranzo. Mi alzo dalla sedia e apro la sua scatoletta. Scodinzola in segno di ringraziamento e consuma il suo pasto. Io non credo che pranzerò, ho troppo lavoro da fare. Continuo a digitare e cancellare. […]

Per saperne di più