Spose dal mondo: AFRICA

Spose dal mondo: AFRICA

I “costumi” tradizionali del matrimonio Africano

 Continente che vai, usanze che trovi.
E quando il continente in questione è l’Africa, è più facile considerarlo come un mosaico le cui coloratissime tessere sono tutte diverse.

Matrimonio africano, matrimoni in Africa
E’ impossibile quindi inquadrare l’abito della sposa africana in un unico modello, perché ogni sua nazione ha una storia ed un’identità ben definite, anche quando si parla di matrimonio.

Le differenze di religione e le differenti possibilità economiche influiscono naturalmente su modalità ed organizzazione delle nozze, ma su una cosa sono tutti d’accordo; è la donna il fulcro dell’unione, il legame principale tra le generazioni passate e quelle che verranno.
Il matrimonio africano è una vera e propria celebrazione del ruolo fondamentale della donna nella costruzione di una nuova famiglia.

In Ghana, i colori più utilizzati per decorare gli abiti degli sposi (Kente) sono i 3 colori della loro bandiera, i 3 colori dell’indipendenza.
Rosso, oro e verde, che rappresentano nell’ordine il sangue, la prosperità e la casa, vengono quindi di volta in volta rielaborati assumendo sfumature di significato sempre diverse.

Matrimonio africano, matrimoni in Africa

Matrimonio africano, matrimoni in Africa

In Marocco e Sudan i vestiti hanno ricche decorazioni mentre le popolazioni che abitano le rive del Nilo prediligono uno stile decisamente “minimal”, ed essendo nudisti, optano per gonnellino di perline, sandali e piume.

Per rispetto della privacy, non riporteremo testimonianza fotografica di quest’ultimi 🙂