Sperlonga: un borgo medievale dalle mille risorse nel Lazio

Sperlonga: un borgo medievale dalle mille risorse nel Lazio

Il borgo medievale di Sperlonga è un tripudio di colori, viuzze, scorci, resti romani tra mare e rocce. E’ un angolo di Italia che conquisterà tutti per le varie attività che qui si possono svolgere. Le coppie di innamorati potranno eleggere questo piccolo borgo a loro luogo del cuore, ammirando il tramonto sul mare. Sperlonga, classificato come uno dei borghi più belli d’Italia, si trova nel Lazio a metà strada da Roma e Napoli.

sperlonga borgo

Arroccato su una roccia a picco sul mare, il borgo fu scelto dai Romani come sede delle loro magnifiche residenze per l’otium.  Meta turistica è infatti la villa dell’imperatore romano Tiberio. Sperlonga è caratterizzata anche da torri, costruite per difendersi dalle numerose incursioni dei Saraceni. Affascinanti e caratteristiche le tipiche case mediterranee bianche unite da archi, le viuzze che salgono sulla sommità del colle San Magno, da cui si domina le spiagge di sabbia fine e le rocce che creano piccole calette. A chi vuole vivere momenti romantici consigliamo di sostare sulle panchine fronte mare, decorate con maioliche. Infine per chi ama il contatto con la natura nei pressi della villa di Tiberio sorge l’Oasi Blu, area protetta del W.W.F.

Sperlonga è un luogo da scoprire, ideale per tutti i gusti!

Per scoprire di più sul Lazio:

www.visitlazio.com