Il Ranuncolo per un bouquet da sposa in perfetto stile shabby chic

Il Ranuncolo per un bouquet da sposa in perfetto stile shabby chic

Il ranuncolo è il protagonista assoluto del bouquet della sposa di primavera

Piccola Rana: è questo il significato del “ranunculus asiaticus” un nome simpatico per un fiore molto elegante e versatile. Il ranuncolo, come gli anfibi, predilige le zone umide e fresche; le sue origini sono orientali ma è conosciuto e coltivato in Europa sin da tempi antichissimi. In epoca romana veniva infatti chiamato Batrachion, in Turchia veniva soprannominato “fiore doppio di Tripoli” ed un’antica leggenda cristiana fa derivare i ranuncoli niente di meno che dai bottoni dorati degli abiti della Madonna, raccolti da Gesù, direttamente dalle stelle del firmamento.

Il ranuncolo è un bellissimo fiore caratterizzato da una fioritura precoce, risulta perfetto come fiore da taglio per un bouquet da sposa semplice, elegante ed originale. Esistono ben 400 varietà diverse di ranuncolo, questa diversità di forme, dimensioni e colori lo candida ad essere ” il fiore protagonista” per il bouquet della sposa primaverile.

Sceglie il ranuncolo la sposa che desidera incoronare il suo sogno d’amore con i primi caldi raggi del sole di aprile.

ranuncolo

I suoi petali delicati sembrano quasi traslucidi, le tonalità più frequenti sono il giallo e il bianco ma in commercio se ne possono trovare anche arancioni, rosa, rossi e viola.

La floral designer Patrizia di Braida, lo predilige come fiore principale per composizioni semplici e raffinate da abbinare magari con un nastro di raso e pizzo in bouquet di soli ranuncoli, oppure, a seconda della stagione, in armonia con rose o peonie per un effetto più ricercato.

Il ranuncolo è legato ad un significato ambivalente collegato sia alla bellezza e alla radiosità che alla melanconia. Un mix perfetto per una sposa romantica che sogna un matrimonio shabby chic dai tenui colori pastello.

ranuncolo per il bouquet della sposa

Il ranuncolo è davvero un fiore carico di significati e di bellezza per questo motivo Patrizia di Braida lo utilizza spesso nelle le sue strepitose composizioni floreali. Per la sposa di primavera il bouquet di ranuncoli è pronto per essere lanciato, come vuole la tradizione, verso il cielo, a testimoniare la sacralità dell’unione e l’amore degli sposi.