Regione Marche: itinerario tra i luoghi più belli

Regione Marche: itinerario tra i luoghi più belli

Luoghi da visitare nelle Marche: i nostri itinerari

1. Itinerario green: i paesaggi naturali

Dalle alture degli Appennini alle colline verdeggianti, giù fino alla costa adriatica: un paesaggio eclettico e polifunzionale quello delle Marche, ma soprattutto meraviglioso in ogni sua suggestiva forma. L’Appennino umbro-marchigiano collega maestoso le due regioni limitrofe. Il monte Vettore, con i suoi 2.400 metri, vince il premio di vetta d’eccellenza.

Tra un’altura e l’altra, famosi sono i Parchi Nazionali, riserve faunistiche che proteggono e conservano al loro interno la natura più pura ed incontaminata. Primo tra tutti il Parco Nazionale dei Monti Sibillini, 70.000 ettari di vegetazione e paesaggio sconfinato, terra di misteri e leggende di fate e folletti. Numerosi i sentieri escursionistici disponibili, dalla passeggiata al giro in cavallo alla giornata in sella alla mountain bike: una montagna amica, regina di bellezza.

i luoghi da visitare nelle marche Conero

Passando poi per le dolci colline e morbide alture si arriva alla pianura, terra fertile di molteplici città d’arte e cultura. Infine approdiamo sulla costa, lì dove spiagge dalla sabbia sottile fanno posto ai litorali rocciosi della Riviera del Conero, culla degli stabilimenti balneari più singolari e caratteristici dell’intera costa adriatica.

2. Itinerario artistico: tra arte e cultura

Non esistono luoghi da visitare nelle Marche che non portino con sé una traccia della storia d’arte e cultura che ha forgiato questa terra da secoli. Borghi, piccole cittadine, castelli, città: un’anima multiculturale, terra natale di alcuni dei più grandi protagonisti della cultura italiana di tutti i tempi.

Come non partire allora dall’ambito letterario, con uno dei padri della lingua italiana, Giacomo Leopardi, che ha reso la piccola Recanati una delle città della poesia più famose in tutto il mondo. Proseguiamo poi nel fascino più artistico, con le due città Unesco, patrimonio mondiale dell’Umanità: Urbino e Fabriano.

i luoghi da visitare nelle marche recanati

Il primo, con il profilo imponente del Palazzo Ducale dalla regale facciata, conserva gelosamente i capolavori di Raffaello (Madonna con il Bambino e La Muta), pittore di punta del Rinascimento italiano a cui Urbino diede anche i natali. Fabriano d’altro canto è garanzia di qualità: fin dal 1200 è centro d’eccellenza di produzione della carta più pregiata, la cui filigrana fu – e continua ad essere – grande motivo di vanto italiano.i luoghi da visitare nelle marche urbino

E poi Ascoli Piceno, città del prezioso travertino, materia tanto di difficile lavorazione quanto di meraviglioso effetto, e ancora  Gradara, teatro del tragico amore dantesco di Paolo e Francesca.

3. Itinerario enogastronomia: non solo buona cucina

Quando si parla di luoghi da visitare nelle Marche, non si può evitare di parlare di cucina, corollario essenziale di ogni incredibile esperienza turistica nel territorio.

Parlare di cucina nelle Marche non è solo sinonimo di buon cibo, ma anche di antiche tradizioni, di ricette casarecce tramandate di generazione in generazione. Un ampio spettro di abilità culinarie, che abbraccia il rispetto della tradizione popolare senza mai dimenticare le essenziali ispirazioni d’alta classe internazionale.

Partiamo con i latticini, dalla gustosa Casciotta d’Urbino al formaggio di Talamello, soprannominato formaggio di fossa in ricordo della sua lunga stagionatura all’interno di cave scavate nel tufo. Protagonista di prima importanza è poi il Tartufo, nelle sue versioni nere e bianche, che si contende il ruolo di prodotto principe con le “Tenere Ascolane”, le olive verdi farcite famose in tutto il mondo.

Infine, inevitabile la produzione massiccia di grandi vini di qualità – tra cui spicca il Verdicchio vista la presenza di enormi distese di vigneti che ricoprono rigogliosi le dolci vallate verdi.

 

> Per maggiori informazioni su vacanze romantiche e matrimoni nelle Marche scrivici a info@lovemeinitaly.com