Le spose dello zodiaco: l’Acquario

Le spose dello zodiaco: l’Acquario

L’anticonformista Sposa Acquario

Scegliere cosa indossare il giorno delle proprie nozze rientra probabilmente nella classifica ufficiale delle prove più difficili alle quali una donna viene sottoposta nel corso della sua vita. Seconda soltanto a parto, adolescenza e…ai saldi.

Si può credere o meno nell’oroscopo. Ma qualche volta, in mancanza di aiuti esterni, è proprio vero che le stelle possono indicarci la via!

Che voi siate nate sotto il segno dell’acquario, ovvero tra il 21 gennaio ed il 19 febbraio, o che questo periodo di tempo comprenda la vostra data X, perché non prendere ispirazione dalle caratteristiche di questo super creativo segno d’aria?!

 

L’abito

La donna acquario sarà una sposa anticonformista, dal piglio leggermente “maschile” ed innovativo.
Il “culmine” del suo abito potrebbe lasciare tutti a bocca aperta…rivelando un lunghissimo e fluido pantalone.
(Jumpsuit da sposa dalla collezione Primavera 2017 Elie Saab)

Il bouquet

Il fiore del cuore non soltanto per Nilla Pizzi che ne apprezzava particolarmente l’altezza.
Il papavero, simbolo di passione, fede e giustizia, viene associato al segno dell’acquario, che ne potrebbe creare un intenso ed inusuale bouquet.

La lingerie

Uno dei colori dell’acquario è il grigio; fine ed intrigante.
Il suo posto, in un giorno così speciale, sarà sotto il vestito, sotto forma di seducente lingerie.
(Reggiseno stretch in pizzo Cosabella)

La “cosa” preziosa

Zaffiro bianco e rodio nero a ricoprire l’oro di questo prezioso anello firmato Renésim scoprono la pietra favorita dell’acquario e ricordano il colore profondo del metallo che lo rappresenta; il piombo.

Il profumo

La donna acquario è alla continua ricerca del nuovo, del cambiamento. Niente di più adatto a lei della sorprendente fragranza Chance” di Chanel.

Il make up

Forte come la terra, il trucco della sposa acquario richiama il marrone, altro colore del segno. Indossato sulle labbra aggiungerà un pizzico di audacia ad un make up rigorosamente naturale.
(Rossetto matte Christian Louboutin Beauty colour Zoulou)

Le scarpe

Alte, alte, alte. Proprio come i sopracitati papaveri.
Eleganti come il satin in un delicato rosa antico, e di tendenza come il modello platform, sono assolutamente indispensabili sotto un abito che scivola giù dritto e rigoroso come il vostro.
E poi sarete autorizzate a guardare tutti dall’alto in basso. Almeno per quel giorno.
(Sandali in satin Jil Sander)