Kolbe Hotel Rome: passeggiando nei dintorni dell’albergo

Kolbe Hotel Rome: passeggiando nei dintorni dell’albergo

Un weekend di primavera a Roma. Una pausa dalla quotidianità da trascorrere in coppia all’insegna del romanticismo nel più completo relax e godendosi il bello della meta, le attrazioni storico-artistiche più conosciute e il tempo ritrovato. Per vivere al meglio la città eterna l’alloggio è importantissimo: deve trovarsi in una posizione strategica, da cui sia possibile muoversi a piedi verso il centro e raggiungere le principali attrazioni turistiche con facilità. Un consiglio? Il Kolbe Hotel Rome

L’ex monastero dedicato a padre Kolbe è oggi un hotel di lusso dal fascino antico nel centro della capitale. Da qui, dopo un’abbondante colazione al ricco buffet dell’albergo, inizierà la vostra giornata tra le vie di Roma.

Kolbe Hotel Rome San Pietro

Panorama su Roma

La storia a due passi

Tra i monumenti più importanti vicini al Kolbe Hotel Rome c’è il Colosseo, simbolo della città eterna per antonomasia; poco più lontano si trovano anche l’Arco di Costantino, il più famoso degli archi di trionfo romani, e il Palatino. Non a caso, il Kolbe Hotel Rome è l’unico albergo con vista diretta sul famoso colle. Da qui, attraverso la via dei Fori imperiali, camminando nella Roma antica e ammirando tutto il complesso archeologico si arriva fino al celebre Foro Romano.

Poco distante e facilmente raggiungibile a piedi si trova Piazza Venezia, che ospita lungo tutto un lato il grande edificio del Vittoriano, dedicato al milite ignoto. Grazie all’ascensore panoramico si può arrivare sulla terrazza e, da lì, godere di una vista straordinaria sulla città.

Dopo una pausa per pranzo, o un breve ritorno all’albergo per un momento di relax, potrete proseguire il vostro itinerario alla scoperta di Roma dirigendovi, sempre a piedi, verso il Pantheon, il monumento antico meglio conservato della capitale, caratterizzato da meravigliosi interni in marmo e dalla suggestiva cupola – la più grande del mondo realizzata in calcestruzzo non armato.

E se siete degli appassionati d’arte fate una passeggiata fino Piazza Navona, dove resterete affascinati dai palazzi barocchi, dalle fontane e dai molti ritrattisti e artisti di strada presenti. O altrimenti, una volta usciti dal Pantheon tornate verso la Piazza della Rotonda, dirigetevi per via di Pietra, attraversate via del Corso e imboccate via delle Muratte: percorrendola fino in fondo giungerete di fronte alla celebre Fontana di Trevi, dove potrete lanciare una monetina ed esprimere un desiderio, come da tradizione.

Kolbe Hotel Rome Fontana di Trevi

Fontana di Trevi

Dulcis in fundo

Ora, al termine del pomeriggio, rientrerete più che volentieri al Kolbe Hotel Rome. Ad aspettarvi ci sarà l’aperitivo nella sala lounge o nel giardinetto interno, oltre a un bel bagno caldo nella vasca idromassaggio. Tra un drink al tramonto e una conversazione piacevole, vi renderete conto di quanto questo albergo abbia contribuito a rendere memorabile il vostro weekend.