I professionisti del wedding: intervista a Casper Grønbjerg di WedBox

I professionisti del wedding: intervista a Casper Grønbjerg di WedBox

I matrimoni, ormai, non sono più quelli di una volta. Man mano che il tempo passa, infatti, il mondo dei matrimoni si evolve sempre di più, avvicinandosi alle nuove tecnologie e alla dimensione social. Tra le tante app dedicate alle nozze nate negli ultimi tempi c’è n’è una che brilla di luce propria: WedBox. Abbiamo chiesto a Casper Grønbjerg, una delle menti dietro quest’app innovativa, di raccontarcene le origini, il successo e il futuro.

 

Ciao Casper, cosa vi ha portato a creare WedBox?

A differenza degli scatti ufficiali, le foto fatte dagli invitati a un matrimonio raccontano una storia diversa, spesso più intima e personale. Tramite gli amici e i propri cari, gli sposi saranno in grado di vedere il matrimonio sotto tanti punti di vista, vivendone il ricordo con dolcezza.

 

Come siete entrati in contatto con il mondo dei matrimoni?

Come team, abbiamo iniziato creando una pagina web dedicata ai matrimoni che è diventata, in poco tempo, una delle più’ importanti della Danimarca. Successivamente, abbiamo deciso di ideare una app che potesse rivoluzionare il business dei matrimoni.

 

Di cosa tratta WedBox?

WedBox è una app fotografica per il tuo matrimoni tramite la quale puoi raccogliere le foto e i video dei tuoi ospiti. A differenza di altri social network, WedBox ti permette di avere il completo controllo sui contenuti condivisi e di poterli vedere e scaricare nella massima risoluzione. Attraverso Facebook e Instagram, invece, immagini e foto finiranno dappertutto e non potrai più controllarle.

 

Vi aspettavate tutto il successo ottenuto?

Onestamente no! Al momento abbiamo all’attivo oltre 25.000 matrimoni da più di 40 Paesi e speriamo di poter continuare a migliorare la nostra app e di entrare nelle case di ancora più futuri sposi.

 

Qual è la differenza tra WedBox ed altre App simili?

Come team, abbiamo lavorato per 12 anni nel campo e quindi siamo abbastanza preparati per capire cosa davvero importa agli sposi. Abbiamo cercato di creare un’app facile da usare ed esteticamente attraente, punti cardine per avere successo nel mondo delle app. Inoltre, WedBox è l’unica app di fotografie per matrimoni tradotta in 18 lingue.

 

Secondo te, com’è cambiato il mondo dei matrimoni negli ultimi anni?

A differenza del passato, ora sempre più matrimoni vengono organizzati attraverso lo smartphone e il tutto avviene molto più velocemente. Per secoli la tradizione voleva che gli inviti venissero stampati e spediti per posta, ma le nuove generazioni non si fanno problemi a invitare amici e parenti al proprio matrimonio tramite un servizio digitale in cui la comunicazione sia migliore.

 

Cosa pensi del futuro di WedBox? Ci sono cambiamenti in vista o è un progetto già completo?

Stiamo progettando un sacco di novità per il futuro! Abbiamo appena ricevuto 1 milione di euro in fondi e lo stiamo usando per sviluppare WedBox anche dal punto di vista del marketing. Il nostro goal è diventare il miglior brand dedicato ai matrimoni d’Europa.

 

> Per maggiori informazioni sulle ultime tendenze dal mondo dei matrimoni scrivici a info@lovemeinitaly.com

WedBox Casper Grønbjerg