Il rinnovo della promessa: l’Antica Torre di Iuso a Matera

Il rinnovo della promessa: l’Antica Torre di Iuso a Matera

Matera ci aveva visti giovani, ebbri d’amore, venticinque anni fa. Nelle foto di quel giorno, i nostri occhi lucidi e i sorrisi imbarazzati al lancio del riso fuori dalla cattedrale. Ma soprattutto il nostro entusiasmo di scoprire cosa avrà in riserbo il futuro. Venticinque anni passati come se un soffio di vento li avesse portati via, carichi di emozioni vissute fianco a fianco e che ora abbiamo celebrato come meritavano.

Il rinnovo della promessa: l'Antica Torre di Iuso

La cattedrale di Matera ci ha nuovamente dato il benvenuto all’interno delle sue spesse mura antiche e ha benevolmente saldato la nostra unione di nuovo. Per il tempio, in piedi dal 1230, tutta la nostra vita assieme non è che un momento nello scorrere dei secoli. Ci siamo detti ancora sì, circondati da quasi tutti gli invitati di quel giorno, dagli stucchi e dalle decorazioni preziose che avevano fatto da cornice anche allora. Un sì molto più consapevole, colmo di orgoglio per ciò che abbiamo costruito insieme, ma ancora trepidante per l’emozione.

Il rinnovo della promessa: l'Antica Torre di Iuso

Abbiamo passeggiato assieme ai nostri amici e parenti tra le stradine della Civita, l’erta rupe su cui sorge la cattedrale, e il fotografo ci ha scattato altre foto indimenticabili con i meravigliosi Sassi sullo sfondo. Matera che ci vede sorridere ancora, più uniti che mai.

Ma questa volta abbiamo scelto di dedicare tempo a noi due, che non ne abbiamo mai abbastanza. Sempre di corsa, sempre pieni di impegni, sempre con mille pensieri per la testa… Oggi tutto si ferma, si zittisce e lascia spazio a noi due. Abbiamo deciso di concederci un paio di giorni nell’Antica Torre di Iuso, a pochi passi dalla cattedrale. L’incredibile struttura ci ha colpito per la sua capacità di conservare intatto il fascino millenario di possente fortezza difensiva e, allo stesso tempo, di racchiudere degli interni così eleganti.

Il rinnovo della promessa: l'Antica Torre di Iuso

Siamo entrati nella nostra camera, la Suite del Cavaliere, e ci siamo lanciati sul magnifico letto rotondo, a guardare la volta in mattoncini. La volta ha ricambiato lo sguardo, testimone del passaggio della storia sotto di sé e ora della nostra felicità. Circondati da una luce soffusa quasi irreale, io mi sono immerso nella vasca idromassaggio, mentre mia moglie ha scelto la doccia emozionale con cromoterapia per rilassarsi.

Il rinnovo della promessa: l'Antica Torre di Iuso

Ora mi trovo sul balcone della suite ad aspettarla, pronto per la nostra cena romantica. Il cameriere mi anticipa che ci verranno servite specialità lucane e mi assicura che ne andremo matti. Lei esce dal bagno, truccata e preparata come raramente la vedo, e magnifica, come se questi anni trascorsi le stessero bene addosso come un vestito elegante ad un serata di gala. Gustiamo gli ottimi piatti e il buon vino lentamente, assaporandoli, e ridiamo, spensierati e quasi nervosi come ad uno dei nostri primi appuntamenti. Sotto di noi, Matera che si accende gradualmente di piccole luci mentre il sole cala in lontananza.

Il rinnovo della promessa: l'Antica Torre di Iuso

 

Ci godiamo la vista di quel paesaggio surreale, silenzioso ed immobile, che rapisce i nostri occhi e il nostro cuore. Prendendo la mano della mia compagna, le sussurro piano la promessa suggeritami dalla città di rendere il nostro legame altrettanto magico ed eterno.

 

 

 

Se anche tu desideri rinnovare la tua promessa di matrimonio in questa cornice incantevole, contattaci: info@lovemeinitaly.com