Educational Tour 2017: Terre di San Valentino

Educational Tour 2017: Terre di San Valentino

L’Umbria di San Valentino protagonista del nuovo Educational Tour romantico targato Love me in Italy

Dall’8 al 10 Febbraio 2017 Terni sarà la destinazione romantica da scoprire con i nostri ambasciatori.

educational tour romantico

Ph Riccardo Giommetti

Saranno dieci i giornalisti, blogger e wedding planner provenienti da tutta Italia, selezionati da noi per questo nuovo Educational Tour dedicato al santo protettore degli innamorati.

Il progetto è stato fortemente voluto dal DITT, Distretto Turistico Integrato Umbria Experience, in collaborazione con la Fondazione CARIT.

Protagonista del tour saranno la bellezza del territorio e l’enogastronomia tipica locale.

Le tappe dell’educational tour

Visiteremo venues romantiche come Villa Centurini e il Castello di Parrano, l’Abbazia San Pietro in Valle e il Castello di Casigliano, Villa de Santis e La Loggia sul Nera, Tenuta del Gallo e Mulino Eroli, opere d’arte come lo splendido Duomo di Orvieto e la Basilica di San Valentino, la suggestiva Narni Underground e la Cascata delle Marmore.

Perché un Educational Tour a Terni

Vogliamo valorizzare in chiave romantica l’appeal delle location, l’ospitalità caratteristica del territorio e l’offerta dedicata alle coppie di innamorati che scelgono l’Umbria, e in particolare la provincia di Terni per sposarsi e vivere l’amore.

Il tour sarà raccontato live, step by step, dai dieci partecipanti che dovranno misurare il grado di romanticismo dei “luoghi dell’amore” visitati.

Come seguire l’Educational Tour a Terni

Anche se non sei a Terni, puoi seguire il nostro Educational Tour tramite gli hashtag ufficiali dell’Educational Tour, che sono

#terniromantica17 #lovemeinumbria

su Facebook

@UmbriaExperience @LoveMeInItaly

su Instagram

@love_me_in_italy

e Twitter

@LovemeinItaly


Curiosità


Non tutti sanno che San Valentino, patrono degli innamorati, nasce a Terni attorno al 176 d.C. :

«Correva l’anno 197 d.C. quando venne eletto Vescovo Valentino, il cui nome significa “valorem tenens” – che mantiene valore. Leggenda vuole che la sua vita si incrociasse con quella di un legionario di nome Sabino, che era rimasto colpito da una ragazza di Terni, di nome Serapia, ovvero “Luminosa”.

Folgorato dal sentimento che crebbe in lui, aveva deciso di prometterle l’amore eterno ma gli si era opposta la famiglia di lei. Lacerato nell’essere privato del suo massimo desiderio, gli venne in soccorso il Vescovo Valentino.

Come un vero e proprio padre per il popolo ternano, aiutò i due giovani a consolidare il loro sentimento»

(tratto dalla guida Love me in Umbria, edizioni Lunargento)