Love me in Liguria. Sposarsi in un luogo incantato: La Cervara

Love me in Liguria. Sposarsi in un luogo incantato: La Cervara

Ci guardiamo in silenzio con gli occhi lucidi, che brillano, mentre ci avviamo per mano all’aperitivo sul Terrazzo del complesso di La Cervara. I nostri sguardi complici si rassicurano a vicenda che tutto è esattamente come avevamo a lungo sognato. La cerimonia era stata fissata in primavera, perché era stata in primavera la nostra magica passeggiata lungo la “Via dell’Amore”, con il profumo dei fiori della macchia mediterranea a coccolare i nostri sensi e il vento leggero che sapeva di mare che ci accarezzava la pelle. Quel giorno ci eravamo promessi che presto due anelli ci avrebbero legati per sempre, e quel giorno era finalmente arrivato, con lo stesso profumo di fiori e lo stesso vento leggero ad accompagnarci.
Dal Terrazzo, la meravigliosa vista sul Golfo del Tigullio, lascia gli ospiti senza parole e anche noi, benché fossimo tornati più volte per decidere il luogo perfetto per il nostro giorno. Ma oggi persino il mare è ancora più bello, come se al tramonto avesse acquisito una luce nuova, più calda, come se mormorasse con più dolcezza contro la scogliera, per celebrare con noi il nostro amore.
Ci siamo sempre sentiti persone con mentalità moderna, giovane, ma il matrimonio per noi ha un significato antico, eterno. Per questo La Cervara ci aveva conquistati, con la sua storia medievale e cinquecentesca di monastero silenzioso e maestoso, tra le cui mura personalità importanti come Petrarca e Santa Caterina da Siena si erano rifugiate nei secoli passati.

Camminare per i suoi vialetti di ciottoli attraverso il Chiostro e i suoi incantevoli giardini, circondati dagli alberi da frutto rigogliosi, dai suggestivi pini marittimi e dai romantici roseti che salutavano l’arrivo della stagione tiepida, ci aveva fatto sentire parte di una natura e una cornice immobili nel tempo, come vogliamo sia la nostra unione. In questo luogo, “per sempre” assume finalmente il significato reale e solenne che ad oggi sembra altrove perduto.

Location per matrimonio in Liguria

Gustiamo la cena nel Giardino delle Gardenie, un magnifico colonnato fiorito, tra i tintinnii dei bicchieri e le risate delle nostre famiglie e dei nostri amici, mentre la notte abbraccia la baia e accende con grazia le sue luci lontane che fanno brillare le onde del mare, rendendolo una morbida coperta preziosa. La Cervara diventa ancora più magica con le sue lanterne accese e sembra chiamarci a ritirarci nella suite che abbiamo prenotato, in cui Francesco I era stato imprigionato e che invece ora sarà testimone dei nostri sorrisi e delle nostre carezze.

Location matrimonio in Liguria - La Cervara

La mattina dopo apriamo gli occhi pigramente, e ci sembra incredibile che non ci chiami lo stridore delle sveglie dei nostri telefoni ma che gli unici rumori che sentiamo sono il battito dei nostri cuori vicini, i nostri respiri leggeri e il mare in sottofondo, che sembra augurarci il buongiorno. La colazione in camera, ancora in vestaglia, seduti sul letto caldo, regala una patina nuova al concetto frettoloso che abbiamo normalmente di risveglio, costretti sempre a correre ai nostri rispettivi lavori, distratti e risucchiati dal caos quotidiano. Oggi invece, come dentro ad una bolla, non pensiamo nemmeno a controllare l’ora, ci sorridiamo in silenzio, sorseggiamo il caffè dal meraviglioso servizio di porcellana, ci passiamo i dolci e la frutta a vicenda e ammiriamo il mobilio raffinato della stanza.

Il sole già caldo ci invita ad aprire la finestra e a rimanere alcuni istanti abbracciati nei profumi a noi tanto cari, apprezzando la splendida baia che quasi luccica accecante nei colori accesi ma teneri della primavera, già pregustando tutte le possibilità che si aprono di fronte a noi in quella giornata speciale tra i paesini antichi e i paesaggi mozzafiato, pronti ad iniziare la nostra nuova vita insieme.